Nuovi regolamenti per la concessione di contributi a fondo perduto alle attività di Altavilla

Mercoledì durante il Consiglio Comunale sono stati approvati due bandi per la concessione di ulteriori contributi a fondo perduto per le attività commerciali di Altavilla colpite dagli ultimi provvedimenti Covid.

Il primo regolamento per la concessione di contributi, già in erogazione,  è indirizzato a tutti coloro che avevano già ricevuto l’indennizzo durante il primo Lockdown : l’Amministrazione comunale infatti intende fornire un supporto economico immediato di:

  • 1.000,00 Euro alle attività di somministrazione alimenti e bevande;
  • 500,00 Euro alle attività di commercio al dettaglio e di piccolo artigianato;

L’ufficio ragioneria provvederà alla liquidazione dei contributi sopraindicati senza far presentare nessuna istanza alle ditte che hanno ottenuto il contributo ai sensi del Regolamento comunale approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 30 del 01/07/2020.

In allegato qui il testo della delibera n.9

Con il secondo regolamento per la concessione di contributi a fondo perduto, l’Amministrazione comunale intende sostenere gli operatori dei vari settori economici interessati dalle misure restrittive introdotte con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2020, attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto di 1.000,00 Euro alle attività che hanno registrato una riduzione di fatturato e/o dei corrispettivi pari o superiore al 20%, nel periodo Gennaio – Novembre, rispetto allo stesso periodo del 2019;

In allegato qui il testo della delibera e del regolamento

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Altri Articoli

Comunicazioni/News

Un parcheggio milionario

COSTO FOLLE E SPROPOSITATO per L’AMPLIAMENTO del PARCHEGGIO di via Marconi   L’amministrazione Dalla Pozza ha deliberato in Consiglio Comunale l’ampliamento del parcheggio al ridosso