A sostegno delle attività di ristorazione e somministrazione di alimenti e bevande

SOSTEGNO ALLE ATTIVITA’ DI RISTORAZIONE E SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E  BEVANDE

I gruppi consiliari di opposizione #ViviAltavilla la scorsa settimana hanno protocollato e presentato, all’attenzione del Sindaco Dalla Pozza, una proposta per sostenere/aiutare le attività di ristorazione e somministrazione alimenti e bevande operanti all’interno territorio comunale.

La proposta verte sulla concessione gratuita dell’ampliamento dei plateatici e al contempo di valutare la possibilità di utilizzare aree di proprietà comunale a titolo gratuito.

Purtroppo però non ci è stata permessa la discussione in sede di Consiglio Comunale, poiché, sarà cura del Sindaco affrontare la questione alla prima in Giunta utile.
Auspichiamo che la proposta venga mantenuta, ed eventualmente integrata, al fine di sostenere tutte quelle categorie fin troppo penalizzate dagli effetti del dilagare del Covid.

 

QUI la proposta in formato PDF

 

 

Oggetto: Proposta, ai sensi della art 48 del Regolamento del Consiglio Comunale per riapertura ristoranti, bar, gelaterie all’aperto.

I sottoscritti Consiglieri Comunali Articci Elisa, Busato Giulia, Canale Alessio, Conforto Massimo e Ugone Alessandro

Premesso che: le attività di ristorazione/somministrazione di cibo e bevande in generale sono state duramente colpite dagli effetti del COVID-19 limitati nell’esercizio delle proprie attività.

Considerato che: con l’avvenire della zona gialla si prevede come giorno di ripartenza il 26 aprile 2021 per i settori quali: bar, ristoranti, trattorie, pizzerie, pub, gelaterie nonché per l’attività di catering.

Le misure date dal nuovo DPCM, se rispettate, possono consentire lo svolgimento sia del pranzo che della cena e prevedono di disporre i tavoli in modo da assicurare il mantenimento di almeno 1 metro tra i commensali.

Considerato che: nel nostro territorio molte delle sopra menzionate attività non dispongono di spazi propri all’aperto o di spazi veramente esigui per poter svolgere la propria attività con queste nuove normative

PROPONGONO: l’ampliamento gratuito dei plateatici e di valutare la possibilità di utilizzare le aree di proprietà comunali a titolo gratuito.

Altavilla Vicentina, 20 aprile 2021

Condividi questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Altri Articoli

Comunicazioni/News

Un parcheggio milionario

COSTO FOLLE E SPROPOSITATO per L’AMPLIAMENTO del PARCHEGGIO di via Marconi   L’amministrazione Dalla Pozza ha deliberato in Consiglio Comunale l’ampliamento del parcheggio al ridosso